Trave PARETE

L’impiego della trave PARETE consente l`eliminazione di tutti i pilastri interni sottostanti al piano dove viene adottata. Realizzata in edificio con interpiano di civile abitazione, lunghezza 30 mt.

 

Laddove possibile, si può impiegare la trave PARETE, che consente l`eliminazione di tutti i pilastri interni sottostanti al piano dove viene adottata. L`altezza della trave PARETE è pari a circa 1/10 della lunghezza della trave. Con la trave alta un interpiano si possono raggiungere i 30 mt di luce, con l`altezza pari a due interpiani si raggiungono luci di 60 mt.

 

La trave PARETE ha uno spessore ridotto e varia, per luci di 30 mt, dai 16 ai 18 cm. La trave, forata in corrispondenza delle aperture di ingresso, viene realizzata parzialmente in stabilimento, e completata in fase di montaggio in cantiere.

 

L`utilizzo di questa trave, è consigliato nelle strutture alberghiere o scolastiche, consentendo, nel primo caso, di realizzare al piano terra degli spazi liberi dai pilastri e con interpiano contenuto e, nel secondo caso, di prevedere le aule sopra le palestre.

 

La flessibilità degli spazi determinata dall`impiego delle travi PARETE, oltre ad ampliare le possibilità progettuali, consente delle evidenti economie di scala.

 

clicca sulle immagini per vederle a schermo intero

 

Scheda Tecnica

Download
TP-SK-Trave-parete.pdf
Documento Adobe Acrobat 644.7 KB